Scaffalature Medio-Leggere

Le scaffalature metalliche componibili “leggere”, Serie Super 1-2-3 e Unirack sono strutture in grado di sostenere fino a 300 Kg per ripiano di carico, adatte per caricare materiali sfusi, scatole, contenitori, ideali per l’archiviazione cartacea. Sono corredate da un’ampia gamma di accessori come divisori e separatori di varie altezze e forme, dispositivi appendiabiti, ganci, etichette adesive o rigide, ecc. Con i profili delle scaffalature leggere si possono realizzare anche soppalchi con passerella  fino a due livelli fuori terra completi di scale di accesso, parapetti, cancelli e grigliati di transito con finitura forata, liscia o bugnata.
Le scaffalature metalliche componibili “pesanti” Serie Super 4-5-6, Unibuild, Superbo e Superbuild  si utilizzano generalmente per immagazzinare pallet di varie misure e/o cestoni con pesi che possono arrivare fino a 1500 Kg, cadauno . I piani di appoggio del carico realizzati con travi (correnti)  hanno una portata massima di 4500 Kg/coppia.  Gli elementi di sostegno sono realizzati bullonando un traliccio al profilo verticale (montante). Questo sistema reticolare (spalla) è in grado di portare un carico massimo di 25.000 Kg. Particolare importanza riveste il collegamento del corrente al montante (staffa). Metalsistem dispone di vari tipi di connessione che sono utilizzati in funzione delle particolari esigenze prestazionali e funzionali del magazzino da realizzare con la particolarità che il processo di collegamento tra staffa e corrente avviene tramite rivettatura e non tramite la consueta saldatura.
Metalsistem dispone anche di una linea di cantilever, ideale per lo stoccaggio di materiali lunghi e pesanti come barre in acciaio, travi in legno, tubi. Realizzato con profili IPE e verniciato a polveri garantisce una totale modularità nel posizionamento delle mensole di appoggio del carico e la possibilità di essere completato con una copertura in lamiera a protezione del carico da agenti atmosferici in realizzazione all’esterno.